Slow Food Scandicci

Stiamo lavorando alla versione mobile

©2014-2018   |   P.IVA 05822750484
Slow Food Day 2018: Pane, pasta e così sia...

Sabato 21 aprile 2018
Abbazia di S. Salvatore e S. Lorenzo a Settimo
Via S. Lorenzo a Settimo 19, Badia a Settimo (Scandicci)

Slow Food Day quest'anno è dedicato a due elementi basilari della nostra alimentazione: il grano e la farina. Noi lo festeggeremo così:

Ore 18.00
Laboratorio del pane, per grandi e per piccini, condotto dal socio Antonio Renna, che presenterà farine di grani antichi diversi. I partecipanti al laboratorio (posti disponibili: 20) dovranno portarsi un canovaccio e un contenitore dove mettere il pane per portarlo a casa e cuocerlo.

Ore 20.00
Cena a buffet con i prodotti del territorio:

  • Vari tipi di pane
  • Baccelli e pecorino a latte crudo
  • Pinzimonio con verdure di stagione
  • Ravioli artigianali
  • Frittatine di asparagi selvatici
  • Dolci di grani antichi
  • Vino Dannato (Fattoria I Sassoli)

Prezzo: €22,00 (non soci: €25,00 – bambini: €10,00 inclusa la tessera Slow Food Junior)
Prenotazione obbligatoria: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o 3496355031 (Patrizia Grillo)

Laboratorio del Gusto: la Pizza di Ghevido

Giovedì 10 maggio 2018, ore 20:00
Ghevido
Via Armando Giachetti 9A, Sesto Fiorentino (FI)

Che cos’è la Pizza? Difficile trovare una risposta adatta a definire un alimento che è costantemente in bilico tra tradizione e innovazione.

Riuscire a riscoprire i punti di forza che la tradizione offre senza perdere l’opportunità di esplorare le piacevoli sorprese che possono derivare dall’innovazione; un percorso che vorremmo fare insieme in questo laboratorio. Ci ospiteranno e ci guideranno i due nostri soci di Ghevido “Laboratorio del Lievito - Pizza contemporanea in teglia e alla pala”.

Parleremo dell’importanza degli impasti, dei lieviti e della lievitazione, delle farine, del tempo e della cura nella preparazione. Daremo valore alla scelta degli abbinamenti partendo dalla qualità e dal gusto dei prodotti del territorio.

Ci illustreranno il loro metodo di preparazione a #doppiacottura e avremo modo di assaggiare un menù composto da 7 tranci di pizza preparati con diversi impasti e diversi abbinamenti:

  • Integrale con pesto, pomodorini, olive e pinoli
  • Margherita “sbagliata” con fiordilatte, ristretto di pomodoro riccio e ristretto di basilico
  • Integrale con pomodoro San Marzano, burrata e acciuga siciliana
  • Baccelli, pecorino fresco a latte crudo e Tarese del Valdarno (Presidio Slow Food)
  • Ripiena squacquerone, mortadella e granella di pistacchi
  • Integrale con fiordilatte, cipolla caramellata al marsala e pecorino a latte crudo
  • Ripiena cioccolato fondente Pistocchi, ricotta e marmellata di arance

Riusciremo sicuramente a farci dire qualche trucco da utilizzare a casa e li troveremo certamente disponibili a rispondere ad eventuali domande e curiosità che potranno sorgere nel corso della serata.

Accompagneremo la degustazione con un rosso da tavola Chianti Colli Fiorentini della Fattoria di San Michele a Torri.

Aggiornamento 05/05: A seguito della grande richiesta, i posti sono esauriti.

Cena pratese con i vini della Fattoria Ambra (Carmignano)

Mercoledì 23 maggio 2018, ore 20:30
Abbazia dei S.S. Salvatore e Lorenzo a Settimo
Via S. Lorenzo a Settimo 15, Badia a Settimo – Scandicci

Sconfiniamo un po’ dal nostro territorio... per andare a conoscere la Fattoria Ambra, proprietà della famiglia Romei Rigoli, posta nelle vicinanze del fiume Ombrone e della Villa Medicea di Poggio a Caiano. A presentarci l'azienda e i suoi vini Giuseppe ("Beppe") Rigoli.

Dalla Guida Slowine 2018: "...Beppe ha avviato la conversione al biologico fin dal 2015 e si impegna con vitigni non facili e scontrosi, come il foglia tonda e il pugnitello. In campo utilizza fertilizzanti naturali e diserbo meccanico. La sua tenacia è premiata nel bicchiere, dove tanta attenzione in vigna si traduce in vini ricchi, ampi e interessanti, sicura espressione di un territorio unico..."

In cucina un consolidato duetto di soci, con il menù "pratese" elaborato per la serata da Paolo Leonelli con l'aiuto di Leonardo Fallani:

  • Biscotti salati e spuma di Mortadella di Prato (Presidio Slow Food)
    Carmignano Vin Ruspo rosato
  • Risotto gorgonzola e profumo di Fichi di Carmignano (Presidio Slow Food)
    Barco Reale Rosso
  • Sedano ripieno alla pratese
    Carmignano Riserva Elzana
  • Tiramisù di cantuccini al Vinsanto
    Vinsanto

Prezzo soci Slow Food: €28 / Prezzo non soci: €33
Prenotazioni email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Prenotazioni telefoniche: 3496355031 (Patrizia)

Cena Slowine ad AqAbA

Mercoledì 7 marzo 2018, ore 20:15
Ristorante AqAbA
Viale XX Settembre 221, Sesto Fiorentino (FI)

Sicilia e Friuli Venezia Giulia: pesce azzurro e vino bianco.
Dopo il successo della cena a novembre, con la quale abbiamo aderito alla campagna internazionale Menu for Change, ritorniamo al Ristorante AqAbA di Sesto Fiorentino per la tradizionale Cena Slowine in collaborazione con la Fisar. Protagonisti della serata saranno i vini dell'Azienda Ferlat. Per l'occasione, lo chef Enrico Safina (ristoratore e nostro socio) ci propone questo interessante menù in abbinamento:

  • Sgombro marinato con insalatina di arance, finocchi ed emulsione al miele
    Pinot Grigio Ramato 2016
  • Busiate trapanesi gratinate con sarde, pinoli e uvetta su crema di ricotta della Calvana
    Friulano 2016
  • Involtino di pesce sciabola con cous-cous al basilico e caponatina di verdure invernali
    No Land Vineyard 2016
  • Bavarese al caprino con salsa ai peperoni
    Moscato Giallo "Vin del Paron"

Prezzo: €35,00 (non soci: €38,00)
Prenotazioni email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Prenotazioni telefoniche: 3496355031 (Patrizia Grillo)

Leggere che gusto – 18a edizione

Sabato 10 marzo 2018 - Giovedì 22 marzo 2018
Lastra a Signa (FI)

Da Sabato 10 marzo a Giovedì 22 marzo si terrà la 18a edizione di "Leggere che gusto". Durante la manifestazione: mostra-mercato del libro per ragazzi e adulti, spettacoli, giochi, incontri, laboratori del gusto per le scuole (dell'infanzia, elementari e medie), letture, merende. Alcune proposte dal programma:

  • Sabato 10/03, ore 10:00 – Piazza Garibaldi
    Inaugurazione. Gli orti di Lastra si presentano. Parteciperanno bambini e ragazzi degli Orti in Condotta, nonni e contadini con i loro prodotti. Gli alunni delle scuole medie prepareranno il pesto e offriranno ai presenti un assaggio con le tagliatelle. Mercato contadino fino alle ore 17:00.
  • Domenica 11/03, ore 16:00
    Spettacolo di ombre – Laboratorio creativo di travestimenti – Premiazione concorso letterario
  • Lunedì 12/03, ore 9:30 – Spedale S. Antonio – Incontro con la scrittrice Silvia Roncaglia
  • Martedì 13/03, ore 8:15 – Spedale S. Antonio – Incontro con lo scrittore Luigi Ballerini
  • Mercoledì 14/03, ore 9:30 – Spedale S. Antonio – Incontro con la scrittrice Roberta Paolini
  • Mercoledì 14/03, ore 21:00 – Spedale S. Antonio – Incontro-dibattito con lo scrittore Teo Benedetti
  • Giovedì 15/03, ore 8:15 – Spedale S. Antonio – Incontro con lo scrittore Teo Benedetti
  • Venerdì 16/03, ore 9:30 – Spedale S. Antonio – Incontro con lo scrittore Guido Quarzo
  • Venerdì 16/03, ore 16:45 – Spedale S. Antonio
    La fame e la tavola. Laboratorio a cura di Oxfam Italia per ragazzi e adulti (su prenotazione)
  • Mercoledì 21/03, ore 9:30 – Spedale S. Antonio – Incontro con lo scrittore Simone Frasca
  • Giovedì 22/03, ore 9:30 – Spedale S. Antonio – Incontro con lo scrittore Simone Frasca