Slow Food Scandicci

Stiamo lavorando alla versione mobile

©2014-2018   |   P.IVA 05822750484

Bistrot del Mondo - osteria da Bobo all'Acciaiolo

È stato inaugurato venerdì 4 luglio 2008 proprio con la riunione annuale della Commissione internazionale dell'Arca, uno degli strumenti operativi della Fondazione. L'Arca del Gusto viaggia per il mondo e raccoglie le piccole produzioni di eccellenza gastronomica minacciate dall'agricoltura industriale, dal degrado ambientale, dall'omologazione. L'Arca del Gusto cerca, cataloga, descrive e segnala sapori quasi dimenticati di tutto il pianeta: prodotti a rischio di estinzione ma ancora vivi, con reali potenzialità produttive e commerciali.

Il Bistrot del Mondo è la sede della Rete Terra Madre Toscana, è il luogo che Slow Food Toscana mette a disposizione della Regione per le attività di comunicazione sulle progettualità comuni; allo stesso tempo è un luogo per master of food, convegni, laboratori del gusto, dove sarà possibile incontrarsi per leggere tutto quanto pubblicato da Slow Food, acquistare i Presidi o conoscerne la storia.

Infine è il luogo dove la Fondazione Slow Food per la Biodiversità esplica le sue attività di comunicazione a livello internazionale, realizzando una serie di eventi, invitando comunità, chef e presidi di tutto il mondo.

 

Hanno cucinato per noi

Francesco Angelucci Il Cantuccio (Castiglione della Pescaia - Grosseto)
Flavio Biserni Antica Fattoria del Grottaione (Montenero d'Orcia - Grosseto)
Nicola Bochicchio Sbarbacipolla (Colle di Val d'Elsa - Siena)
Claudio Bossini La Paloma (Isola del Giglio - Grosseto)
Cristina Cantini Delizie deliziose (Lastra a Signa - Firenze)
Soledad Cardenas Il Mecenate (Lucca)
Claudio Cavaliere Cassia vetus (Terranuova Bracciolini - Arezzo)
Gianluca Di Pirro Osteria al Giardino (Montalcino - Siena)
Daniele Fagiolini Le Colombaie (San Miniato - Pisa)
Elisa Giannuzzi Il Pianaccio (Montale - Pistoia)
Silvio Greco - -
Maria Grosso Boscaglia Opificio del bosco (Radicondoli - Siena)
Gary Masterson - (Irlanda)
Antonio Nirta Ulivo rosso (Sesto Fiorentino - Firenze))
Elena Pardini Alle Camelie (Pieve di Compito - Lucca)
Olga Rendek - (Ungheria)
Maria Rina Il Ghiottone (Policastro - Salerno)
Enrico Safina Aqaba (Sesto Fiorentino - Firenze)
Marco Stabile Ora d'Aria

(Firenze)

Tefik Tefikovski -

(Macedonia)

Marilù Terrasi Ristorante Pocho (San Vito Lo Capo - Trapani)
Paolo Tizzanini L'acquolina (Terranuova Bracciolini - Arezzo)
Salvatore Toscano Mangiando Mangiando (Greve in Chianti - Firenze)
Benedetta Vitali Lo Zibibbo (Firenze)