Slow Food Scandicci

Stiamo lavorando alla versione mobile

©2014-2017   |   P.IVA 05822750484
Ultimo mese Luglio 2017 Prossimo mese
D L M M G V S
week 26 1
week 27 2 3 4 5 6 7 8
week 28 9 10 11 12 13 14 15
week 29 16 17 18 19 20 21 22
week 30 23 24 25 26 27 28 29
week 31 30 31

Bistrot del Mondo
da Bobo all'Acciaiolo

Bistrot del Mondo Slow Food
Osteria Slow Food e primo Circolo della Fondazione Slow Food per la Biodiversità

» seguici su Facebook
» visita il nostro sito

La Condotta Slow Food Scandicci

La Condotta nasce nel maggio del 1995 e da allora porta avanti la filosofia del movimento su tutto il territorio dei comuni di Scandicci, Lastra a Signa e Signa e, dal 2010, anche sul territorio della piana fiorentina che comprende i comuni di Calenzano, Campi Bisenzio e Sesto Fiorentino. Con grande entusiasmo ed impegno, promuove bellissimi progetti ed eventi per valorizzare la convivialità, la conoscenza delle tradizioni culinarie ed i prodotti tipici (soprattutto quelli a rischio di estinzione); utilizza il più possibile prodotti locali per tutte le iniziative, sostenendo e promuovendo il principio di "filiera corta", i piccoli produttori di qualità e i gruppi di acquisto.

Fin dal 2004, ha condiviso il percorso di costruzione della Rete di Terra Madre, ospitando comunità del cibo del resto del mondo e cercando e creando alleanze con gli altri soggetti sul territorio per lo sviluppo di un’economia locale.

La Condotta è socia benemerita della Fondazione Slow Food per la Biodiversità come sostenitrice del presidio ungherese della salsiccia di mangalica e del presidio macedone dei formaggi d’alpeggio di Mavrovo Reka.

Il numero degli iscritti della Condotta al 31/12/2013 è di 684 e 170 SlowKids.

Comitato di Condotta

Il comitato di condotta è un organo direttivo composto da 14 membri (eletti dai soci), dei quali un fiduciario eletto direttamente dai membri del direttivo. Svolge funzioni di programmazione e organizzazione delle attività associative, promozione del tesseramento, gestione dei rapporti con Enti pubblici, istituzioni, organi d'informazione, realtà produttive e responsabilità dell'uso del marchio associativo, sul proprio territorio di competenza, ove la Condotta promuove e realizza anche quelle iniziative caratterizzanti il Movimento, proposte dagli organismi dirigenti nazionali.

Il comitato di condotta viene eletto ogni quattro anni dall'assemblea dei soci e attualmente è composto da:

Fiduciario: Giovanna Licheri

Membri del Comitato (in ordine alfabetico): Mariella D'Amato, Palma Di Fidio, Lapo Ferrini, Patrizia Grillo, Paolo Leonelli, Salvatore Mustardino, Lapo Orlandini, Virginia Orlacchio, Samuele Palandri, .

Referenti per i gruppi tematici: Mauro Bagni (Bistrot del Mondo e Slow Folk), Francesca Ermini (Terra Madre), Silvio Greco (Consigliere nazionale).

Nel corso degli anni inoltre alcuni soci della condotta hanno contribuito con le proprie competenze acquisite frequentando i Master of Food e anche grazie alla passione personale, ai lavori delle principali guide di Slow Food.

Nel dettaglio hanno collaborato negli anni:

  • Per Osterie d'Italia: Mauro bagni, Giovanna Licheri, Adolfo Bertolotti, Pasquale Varriale, Sara Carnati, Lapo Ferrini e Francesca Ermini.
  • Per Slow Wine: Lapo Ferrini e Sara Carnati.
  • Per la Guida al Vino Quotidiano: Lapo Ferrini, Sara Carnati, Adolfo Bertolotti e Andrea bagni.
  • Per Locande d'Italia: Sara Carnati.
  • Per Guida agli Extravergini: Adolfo Bertolotti, Andrea Bagni e Roberto Sgrilli

Inoltre Mauro Bagni e Giovanna Licheri si sono accollati per anni il lavoro di coordinatori per la Toscana delle guide Osterie d'Italia e Slow Wine.